Le Biblioteche a domicilio

Image

Libri

Le Biblioteche a domicilio

Tra le misure di prevenzione al Coronavirus è prevista la sospensione dei servizi di apertura al pubblico dei musei e degli altri Istituti e luoghi della cultura tra cui le Biblioteche di pubblica lettura fino al 3 di dicembre. Per questo motivo sono state temporaneamente sospese le prenotazioni online dal catalogo centrale di tutte le biblioteche di ‘Fondazione per Leggere’. “La scadenza per la restituzione dei documenti viene prorogata al 3 dicembre 2020, potete pertanto tenere con voi i documenti (libri, dvd e altro materiale documentario) che avete preso in prestito - spiegano - Vi ricordiamo che è sempre attivo il nostro servizio di biblioteca digitale, che potete usufruire per accedere a tantissime risorse digitali liberamente scaricabili. Il catalogo della biblioteca digitale è raggiungibile direttamente dal sito fondazioneperleggere.it con migliaia di testi a disposizione”.  L’isolamento, forzato o fiduciario, nel proprio domicilio a causa della pandemia impone inevitabilmente un ripensamento della modalità di gestire il proprio tempo. Alcuni nostri Comuni, al riguardo, hanno lanciato un’idea. Il discorso suona così: cari cittadini, perché non impiegare questo tempo immergendosi in una buona lettura? Ecco allora che l’intraprendenza di alcune nostre realtà ha permesso di venire incontro ai cittadini. Scopriamole insieme.

Arconate: basterà consultare il catalogo online su www.fondazioneperleggere.it (assicurandosi che il libro sia disponibile ad Arconate), quindi chiamare la biblioteca dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 12 al numero 0331/461143 oppure scrivere una e-mail a biblioteca [at] comune.arconate.mi.it per la prenotazione; successivamente, un volontario del Comune verrà a casa per consegnarvelo.

Casorezzo: dal 26 novembre, per potersi garantire il servizio sarà necessario inoltrare una e-mail all’indirizzo di posta elettronica biblioteca [at] comune.casorezzo.mi.it. “Raccoglieremo le prenotazioni - spiega lo stesso Oldani in una nota - e consegneremo i libri a casa al giovedì dalle 16 in poi”.

Inveruno: potrete contattare telefonicamente al numero 029788121 dal martedì al venerdì dalle 9 alle 12 e dalle 14.30 alle 17; o meglio ancora, inviandoci una e-mail al seguente indirizzo: biblioteca [at] comune.inveruno.mi.it “Vi preghiamo di consultare prima il nostro catalogo per la scelta dei libri o dei DVD e per verificare che siano effettivamente disponibili presso la Biblioteca di Inveruno”.

Turbigo: per utilizzare il servizio, basterà prenotare i testi che si desiderano, telefonando al numero 0331/891175 (dal lunedì al venerdì) oppure scrivendo all’indirizzo e-mail biblioteca.civica [at] comune.turbigo.mi.it.

Vanzaghello: le prenotazioni, le richieste di informazione, i consigli di lettura, potranno essere inoltrate attraverso e-mail a biblioteca [at] comune.vanzaghello.mi.it o telefonicamente al numero 0331/306782”. Dal lunedì al venerdì, dalle 9 alle 13, quindi, si effettueranno le consegne a domicilio e sarà disponibile la consulenza telefonica dalle 14 alle 18. Altri Comuni si stanno organizzando per attivare il medesimo servizio.

Guarda tutti gli articoli del blog