Arte e cultura

Inclusione, condivisione: il nuovo design

Gunto alla 57a edizione, il Salone Internazionale del Mobile, di Milano, è l’appuntamento più atteso nel mondo del design e dell’arredo, protagonista della scena milanese dal 17 al 22 aprile, che tornerà con un carnet ricco di eventi. Le stime degli anni precedenti registrano oltre 300.000 visitatori provenienti da oltre 165 paesi, arrivati per ammirare i quasi 2.000 espositori su un’area espositiva superiore ai 200.000 mq.

Una '24 ore per il Signore'

Si svolgerà nella chiesetta di San Rocco a Vanzaghello dove, dal 18 ottobre 2015, si celebra l’Adorazione Eucaristica perpetua, la ‘24 ore per il Signore’ del Decanato di Castano Primo. “L’iniziativa è stata voluta da Papa Francesco - ci spiega il parroco don Armando - e permetterà a tutti di pregare e confessarsi”. Venerdì 9 marzo si aprirà l’iniziativa con la Santa Messa delle 18. Sono circa 300 i volontari fissi che permettono l’Adorazione perpetua e altri 200 si alternano a gruppi.

Habitat Scenari Possibili

Habitat Scenari Possibili, rassegna di arti performative torna con la sua II edizione dal 10 settembre al 2 ottobre  2016 in 7 luoghi naturali lungo il Naviglio Martesana.
L’iniziativa, organizzata da ILINXARIUM Residenza artistica e curata da Nicolas Ceruti è promossa da Regione Lombardia e inserita nell'ambito di ECOISMI, manifestazione internazionale di arte contempo-ranea site-specific che si interroga sul rapporto tra arte, uomo e natura.

Behemoth, un film per gli ultimi

Presso Spazio Oberdan Milano dall’1 al 7 settembre 2016 Fondazione Cineteca Italiana presenta BEHEMOTH del regista cinese Liang Zhao, un’opera straordinaria osannata dalla critica al Festival del Cinema di Venezia del 2015.

La vita di tutti i giorni di una comunità mongola si trasforma in un viaggio dantesco. Un documentario che offre uno spaccato della società contemporanea e dello sviluppo economico cinese e, al tempo stesso, una tragedia dell’assurdo e un monito all’imprudenza umana.

Il 19^ Palio di Dairago

Promosso dal Comune di Dairago, patrocinato dalla Regione Lombardia, ed organizzato in collaborazione con ProLoco, Oratorio, Consulta Sportiva e Protezione Civile, torna il 'Palio di Dairago'.

Nuovo successo per 'Lo Scalino'

Dieci anni di successi ‘tra palco e realtà’ per la Compagnia teatrale ‘Lo Scalino’ di Casate. Dieci anni di risate  per divertirsi insieme e divertire mantenendo la tradizione del dialetto. Una carriera culminata  con la decima fatica sul palco, sabato 7 maggio in oratorio a Casate; è andata  in scena infatti la commedia brillante  ‘A l’ospizzi di vegett s’è liberà un lett’ (di Santalucia e Vitali nella versione di Calenzani).

L'Arte della 'sicurezza'

Come migliorare la sicurezza degli operatori sanitari dei quattro Ospedali dell’Asst Ovest Milanese, che manovrano dispositivi taglienti e pungenti, quali ad esempio aghi e bisturi? Da queste domande è nato il progetto della Fondazione dei quattro Ospedali onlus insieme al Servizio Prevenzione e Protezione dell’Azienda Socio Sanitaria Territoriale Ovest Milanese. La risposta: “realizzando una campagna grafica di sensibilizzazione”.

L’esperienza di Van Gogh

Dopo il grandissimo successo dell’edizione milanese, lo scorso anno, torna, questa volta a Torino: ‘Van Gogh Alive - The Experience’. L’esposizione trascende il tempo e lo spazio: il visitatore è invitato ad accompagnare Van Gogh in un viaggio attraverso i Paesi Bassi, Arles, Saint Rémy e Auvers-sur-Oise, dove ha creato molti dei suoi capolavori senza tempo. Attraverso uno scenario evocativo, la mostra racchiude oltre 3.000 immagini ispiratrici, trasformando ogni superficie in arte: pareti, colonne, pilastri e persino i pavimenti.

‘Il mondo di Steve McCurry’

Steve McCurry è uno dei più grandi maestri della fotografia contemporanea ed è un punto di riferimento per un larghissimo pubblico, soprattutto di giovani, che nelle sue fotografie riconoscono un modo di guardare il nostro tempo e, in un certo senso, “si riconoscono”. In ogni scatto di Steve McCurry è racchiuso un complesso universo di esperienze e di emozioni e molte delle sue immagini, a partire dal ritratto di Sharbat Gula, sono diventate delle vere e proprie icone, conosciute in tutto il mondo.

La Patronale di Castelletto

Nonostante il tempo abbia parzialmente rovinato la festa, gli appuntamenti della patronale di Castelletto. Un’intera comunità, ancora una volta, si è stretta per celebrare questa tradizione che si rinnova di anno in anno. Tra gli appuntamenti più suggestivi, la processione serale lungo il Naviglio ‘aux flambeaux’. Il momento di preghiera si è svolto con il percorso a piedi, con partenza dalla chiesa alle ore 20.30, per giungere alla ‘Cascina Sapuina’, sulla cui facciata vi è un antico affresco con l’immagine della Madonna.

Pagine