Ambiente

Habitat Scenari Possibili

Habitat Scenari Possibili, rassegna di arti performative torna con la sua II edizione dal 10 settembre al 2 ottobre  2016 in 7 luoghi naturali lungo il Naviglio Martesana.
L’iniziativa, organizzata da ILINXARIUM Residenza artistica e curata da Nicolas Ceruti è promossa da Regione Lombardia e inserita nell'ambito di ECOISMI, manifestazione internazionale di arte contempo-ranea site-specific che si interroga sul rapporto tra arte, uomo e natura.

Una semplice ‘APP’ per scoprire ‘Il Parco del Ticino’

Da pochi giorni è scaricabile la nuova versione della App per Android e Ios de ‘Il germoglio del Ticino’, completamente riprogettata per renderla compatibile con un maggior numero di dispositivi attualmente presenti sul mercato e per facilitarne l’utilizzo e la fruibilità da parte degli utenti. La App è organizzata in sezioni, così da renderla coerente con il portale ‘Il germoglio del Ticino’ ma non per questo per duplicarne i contenuti.

Tre giorni di 'Cibus' a Parma

Giunti alla 'maggior età', il Cibus con sede a Parma è pronto a mettersi nuovamente in vetrina. Nel 2014 si è guadagnato un titolo prestigioso, quello “dell’evento di riferimento dell’agricoltura italiana”, edizione che ha contato fino a sessantaquattro mila visitatori, di cui circa il 20% provenienti da oltre cinquanta paesi esteri. Il prossimo appuntamento promette di confermarsi e, perchè no, superarsi con tutti i 'pollici su'.

Cosa FAI il 19 e 20 marzo?

Perchè andare lontano quando vi sono bellezze e luoghi ricchi di storia vicino a casa? Se lo scorso anno il ‘FAI’ (Fondo Ambientale Italiano) aveva permesso di riscoprire molti luoghi del territorio di Turbigo, quest’anno ci sarà l’opportunità di scoprire Villa Annoni ed altri luoghi storici cuggionesi. L’iniziativa, frutto dell’impegno dell’amministrazione, si inseriesce in un più ampio progetto di valorizzazione della storica dimora e del parco, tra cui l’essere la ‘location’ delle riprese di ‘Bake-Off Italia’.

'Fai la cosa giusta 2016'

Dal 18 al 20 marzo 2016 prenderà il via la tredicesima edizione di ‘Fa’ la cosa giusta!’, la fiera nazionale del consumo critico e degli stili di vita sostenibili, organizzata da Terre di mezzo nel centrale quartiere fieristico di fieramilanocity. ‘Fa’ la cosa giusta!’ 2016 sarà luogo di incontro, scambio e condivisione. Ospiterà stand, laboratori, spazi verdi, ristoranti, spettacoli e incontri.

Si potenzia l'acquedotto

Una dorsale per interconnettere due acquedotti comunali e migliorare il servizio: è questo lo scopo dei lavori del Gruppo CAP in corso a Buscate e Cuggiono. Un investimento importante, circa 1 milione di euro a quadro economico, per potenziare le reti idriche dei due i comuni dell’Ovest Milanese: l’intervento avvantaggerà entrambi i comuni, in quanto garantirà la continuità del servizio idrico anche in caso di eventuali malfunzionamenti.

Poca pioggia e aria sporca

Livelli di smog alle stelle in molte città a causa dell’andamento climatico con un mese di gennaio in cui è caduta circa il 60% di acqua in meno dopo un dicembre che è stato il più secco da 215 anni quando sono iniziate le rilevazioni e un novembre con piogge praticamente dimezzate. E’ l’allarme lanciato dalla Coldiretti che sottolinea come l’assenza di precipitazioni provochi l’aumento impurità nell’aria in molte città, da Napoli a Roma fino a Milano, ma anche una storica siccità con fiumi e laghi a secco che fanno temere per la disponibilità idrica.

Incontro sulla 'Relatività'

“La più sorprendente combinazione di penetrazione filosofica, intuizione fisica e abilità matematica”. Niente, meglio delle parole di Max Born (non esattamente un signor nessuno) riassume la straordinaria portata scientifica della teoria della relatività generale. Una rivoluzione che spegne, oggi, cento candeline.

E' iniziata l'Asciutta dei Navigli

Lunedì 11 gennaio ha preso avvio l’asciutta del Naviglio Grande. L’acqua verrà gradualmente tolta e in paio di giorni sarà visibile un po’ ovunque il fondo dei canali; così anche a Milano, dove verrà asciugato il tratto di Naviglio sino alla Darsena. A seguire l’asciutta interesserà il NAVIGLIO PAVESE e il NAVIGLIO BEREGUARDO.
Il Consorzio Est Ticino Villoresi, in particolare sul Naviglio Grande, ha infatti in programma nei prossimi mesi una corposa serie di interventi interessanti le sponde (per circa 7 KM COMPLESSIVI), impossibili da attuare in presenza d’acqua in alveo.

Il bosco dei Galletti

Inveruno avrà nuovamente un suo polmone verde: sono già iniziati, infatti, i lavori di piantumazione del ‘Bosco dei Galletti’, che sorgerà a nord dell’abitato, oltre la Provinciale per Castano e a est del secondario del canale Villoresi, tra la strada vicinale dei Galli e quella dei Galletti (da qui il nome). “È in pieno corridoio ecologico regionale e questo  ha reso possibile ottenere i finanziamenti con l’approvazione della Città Metropolitana e del Parco del Ticino”, spiega l’assessore all’Urbanistica e ai Lavori Pubblici, Maria Zanzottera.

Pagine