'Fai la cosa giusta 2016'

Dal 18 al 20 marzo 2016 prenderà il via la tredicesima edizione di ‘Fa’ la cosa giusta!’, la fiera nazionale del consumo critico e degli stili di vita sostenibili, organizzata da Terre di mezzo nel centrale quartiere fieristico di fieramilanocity. ‘Fa’ la cosa giusta!’ 2016 sarà luogo di incontro, scambio e condivisione. Ospiterà stand, laboratori, spazi verdi, ristoranti, spettacoli e incontri. Il pubblico di ‘Fa’ la cosa giusta!’ troverà nuovi temi e progetti, affiancati a prodotti ed iniziative negli ambiti che da sempre caratterizzano la fiera, all’interno di 9 sezioni tematiche e 8 spazi speciali: alimentazione biologica, a km zero o cruelty free, moda etica, mobilità a basso impatto, abitare green, giochi e proposte sostenibili per l’infanzia, prodotti del commercio equo e progetti delle associazioni e cooperative non profit. Tra le novità dell’edizione 2016 il progetto Speziale: un’area tutta da vivere, dove degustare differenti miscele di tè, sperimentare sapori esotici o nostrani, dai preziosi pistilli di zafferano sardo fino alle bacche di vaniglia del Madagascar, passando per il sapore di un cioccolato che unisce la sapienza dei maître chocolatier belgi alle materie prime coltivate nel rispetto dei contadini e della terra. Un luogo di vendita, di incontro, di tradizioni e di scambi culturali, dove sarà possibile scoprire l’utilizzo e le proprietà delle diverse piante, anche all’interno di laboratori e dimostrazioni pratiche. Molti i progetti speciali di ‘Fa’ la cosa giusta!’, tra cui anche un ampio spazio tematico dedicato ai Percorsi a piedi e Grandi itinerari italiani ed europei, particolarmente centrale in occasione dell’anno nazionale dei Cammini, che coincide anche con il Giubileo straordinario. Viaggiare e farlo in maniera consapevole è, infatti, una scelta che sempre più caratterizza le vacanze di italiani e non, migliaia di camminatori e pellegrini che ogni anno calcano i 6.600 km di sentieri in Italia. Cammini di storia e di fede come la Via Francigena o il Cammino di Santiago, scelti per motivi spirituali o di svago, ma anche percorsi culturali, paesaggistici e puramente ludici. Tra i laboratori di cucina e gli show cooking in programma, diverse proposte a tema vegano, per scoprire il gusto di cucinare in modo completamente etico e pieno di gusto ma anche per preparare ricette a basso indice glicemico, adatte anche ai diabetici e ai celiaci (perché prive di glutine). ‘Fa’ la cosa giusta!’ festeggerà l’Earth Hour, il più grande evento mondiale organizzato dal WWF contro il cambiamento climatico. Per un’ora, dalle ore 20.30 alle 21.30 del 19 marzo si spegneranno simbolicamente le luci di tutto il globo. Da non perdere anche lo stand esperienziale proposto da Caritas per far comprendere ai visitatori la dura esperienza dei profughi.